top of page

Costruisci e indossa la tua autostima nel 2021

Spesso mi viene chiesto dalle persone con cui lavoro “Come posso aumentare la mia autostima?”, “Come posso diventare più sicuro di me?”, “Come posso essere più "orgoglioso" di ciò che ho raggiunto nel corso della mia carriera e della mia vita?”. Inizialmente, molti vengono da me fortemente desiderosi di sperimentare un avanzamento di carriera e poi in qualche modo si trovano in difficoltà quando chiedo loro di parlarmi dei loro più grandi successi e fallimenti. È come se una luce si spegnesse nella loro mente e improvvisamente perdessero la fiducia in se stessi, restando a corto di parole.


L’autostima è, in parte, il risultato di come siamo stati cresciuti e di come siamo stati educati. In molti casi, quando siamo bambini impariamo dagli altri cosa pensare di noi stessi e come comportarci - queste lezioni poi, una volta diventati adulti, influenzano ciò che pensiamo di noi stessi e delle altre persone. L’autostima è anche il risultato delle nostre esperienze di vita, non è qualcosa di preimpostato. La fiducia in noi stessi quando svolgiamo compiti specifici, quando agiamo in diversi ruoli e quando affrontiamo determinate situazioni può aumentare o diminuire, e in alcuni giorni potremmo sentirci più sicuri che in altri. La mancanza di fiducia in noi stessi potrebbe insinuarsi e, per superarla, è necessario valutare onestamente tanto le nostre abilità quanto le nostre carenze per poi farle nostre e sentirci abbastanza a nostro agio da lavorarci su.


"La fiducia in se stessi è contagiosa. Lo stesso vale per la mancanza di essa. Vince Lombardi


Durante le mie sessioni amo lavorare sul processo di creazione dell’autostima per dare il via a quell’energia e a quel dinamismo che portano inevitabilmente a grandi cose. Vediamo come possiamo farlo:


Pianifica e preparati

Uno dei modi migliori per costruire l’autostima è arrivare preparati a eventi, attività o riunioni. Dico sempre ai manager con cui lavoro quando ci prepariamo, ad esempio, ad affrontare un colloquio che dovrebbero non solo pianificare il modo in cui si presentano, ma anche documentarsi relativamente all’azienda, all'intervistatore e al suo background (semplicemente andando 5 minuti su LinkedIn), alla distanza e al tempo per raggiungere il luogo del colloquio qualora sia di persona, scegliere un abito pulito la sera prima e prenotare un appuntamento dal parrucchiere, se necessario. Una mente preparata è una mente sicura!


Apprendi costantemente

Le persone che leggono, fanno ricerche e si tengono attivamente informate su vari argomenti sono sempre un po’ più preparate e, dunque, fiduciose. Ovviamente, mettere in pratica l'apprendimento crea esperienza e questa combinazione di teoria e pratica ci aiuta ulteriormente ad aumentare la nostra autostima.


Condividi e rispecchiati

Una cosa che ho imparato nel corso degli anni, specialmente da quando mi sono messa in gioco avviando la mia piccola attività imprenditoriale, è che non si deve mai avere paura di condividere. E con questo intendo nel bene e nel male. Trovare qualcuno di cui ti puoi fidare, che ammiri e con cui puoi aprirti, ti permetterà di ottenere feedback e nuove idee, imparare dai tuoi errori e, soprattutto, avere qualcuno di importante in cui "rispecchiarti" e, di conseguenza, crescere ancora di più osservando come agisce. La tua autostima, infatti, aumenterà osservando come si comporta quando si sente sicuro di sé.


Circondati di persone che ti fanno brillare

Fare un bilancio delle tue amicizie, la tua famiglia e le tue conoscenze a volte è necessario per comprendere chi ti fa davvero stare bene con te stesso e aiuta ad aumentare la tua autostima e chi, invece, ti “butta giù". Rafforza solo i legami che secondo te funzionano. Può essere un processo difficile, ma una volta che riesci a farlo, i livelli di autostima salgono e puoi stare certo che i pochi scelti saranno al tuo fianco per vederti spiccare il volo!


Accettati

Accettati per tutto ciò che sei, i tuoi punti di forza, le tue debolezze, la persona che stai diventando. Un modo perfetto per iniziare a farlo è semplicemente rispondere con "grazie!" quando qualcuno ti fa un complimento invece di trovare motivi per rispondere negativamente. L'amore per se stessi è l'accettazione di se stessi, che porta a una maggiore autostima.


Uno dei primi compiti che do alle persone con cui lavoro quando svolgo attività di consulenza professionale e mentoring è scrivere una lista di 5 cose che approvano di se stessi. Successivamente, consiglio di prendere quella lista e metterla in un posto che funge da promemoria visivo per poi guardarla ogni giorno. Nei giorni in cui la fiducia in se stessi è ai minimi termini si dovrebbe leggere i 5 punti della lista ad alta voce e darsi una bella pacca sulla schiena per essere arrivati fino a qui. La fiducia in se stessi può diminuire nel tempo se smettiamo di interagire, imparare e crescere e solo noi possiamo porvi rimedio. Investi in te stesso e nella tua carriera costruendo la tua autostima.



4 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Kommentarer


bottom of page