top of page
Search

Behavioural skills - help develop your people!

When hiring a new employee you can’t expect them to be already trained and developed in all the necessary aspects of the job. People are not finished products and need nurturing and growth tools to flourish. By creating the right “growth mentality” in the company and encouraging a culture of communication, you will see peoples’ productivity increase and reap the benefits of having a team who enjoy job satisfaction.


When selecting the people for your team, recruiting the right technical skills is essential but not enough. Interpersonal skills become key in team work. So to create the company culture you desire the following interpersonal skills should be a focus:


1.Conflict Resolution

The worst thing an employer can do is to ignore conflict that arises until it boils over or eventually explodes. There is such a thing as healthy conflict and when friction arises within the team, employees need to be able to resolve the matters between themselves. Healthy conflict makes a team stronger. A good manager asks how his / her team is doing, does spot surveys to gauge employee mood, tracks results and provides feedback to improve the company culture and ensure that healthy conflict not only prevails as a way of personal growth, but that it is resolved by the team themselves.


2. Communication

Clear communication is vital to well organised teams and technology can facilitate this. Some software platforms have specific tools allowing teams to communicate whilst working on the same project and minimise the risk of bad communication. Sharing work agendas is vital and allowing everyone to have access to each others work dairies is a great way to improve communication. Regular hook up meetings are essential. The goal is have the team operating as a single, solid unit as apposed to various individuals all operating with different work methods.


3.Time Management

How organised is your team? It’s not just about meeting deadlines but also about executing tasks efficiently and still having the time to double check output which makes a team function well. Time management is often underrated and by helping employees develop these skills you will see improved results for example: set short term goals, separate tasks into specific segments, stagger projects, assist them to prioritise and avoid procrastination.


4. Stress Management

Life can be hard. Learning to fight through the heavier stress created from your job or other life factors (whether it be from a piling workload or unexpected life tragedies) is a skill we all need to work on. Confronting stress, becoming more resilient, talking to a professional, practising calming techniques such a breathing and meditation, enjoying frequent breaks to talk about non related work topics or simply to just “be in silence” , are all things that good managers promote internally to build their team and encourage their people to tackle adversity together.


5. Self-improvement

Stagnation and complacency leads to a feeling of being under challenged. A good leader pushes his / her team to push themselves! Valuable employees want to grow and be challenged so why not encourage them to improve? You will see great results in mindset change, motivation, energy levels and excitement about projects. Teach people that failure is also a part of self improvement and should be turned into a learning opportunity to try again and persevere.


By emphasising these 5 traits you lay the groundwork that encourages effective interaction and consistent work-life balance. Employees will view the company as more than just a source of income: it’ll be a welcome part of their identity and an outlet for their effort and creativity.


VERSIONE ITA


Competenze comportamentali – contribuisci a valorizzare il tuo team!


Quando si assume un nuovo dipendente non ci si può aspettare che sia già formato e sviluppato in tutti gli aspetti richiesti per un determinato lavoro. Le persone non sono prodotti finiti, hanno bisogno di essere sostentate e di strumenti di crescita per fiorire. Creando la giusta & mentalità di crescita; nell'azienda e incoraggiando una cultura della comunicazione, vedrai aumentare la produttività delle persone e potrai cogliere i frutti di avere un team che apprezza la soddisfazione professionale.


Quando si selezionano le persone per il proprio team, reclutare le giuste competenze tecniche è essenziale ma non sufficiente. Le abilità interpersonali diventano fondamentali nel lavoro di team. Dunque, per creare la cultura aziendale che desideri, dovresti prestare attenzione alle seguenti abilità interpersonali:


1. Risoluzione dei conflitti

La cosa peggiore che un datore di lavoro può fare è ignorare i conflitti che sorgono fino a quando non traboccano e alla fine esplodono. Esiste una condizione di conflitto sano, in cui i dipendenti sono in grado di risolvere le questioni tra di loro nel momento in cui sorgono attriti all'interno del team. Un conflitto sano rende un team più forte. Un buon manager chiede al suo team come procedono le cose, fa indagini a campione per valutare l'umore dei dipendenti, tiene traccia dei risultati e fornisce feedback per rafforzare la cultura aziendale e assicurarsi non solo che abbia la meglio il conflitto sano come modalità di crescita personale, ma anche che tale conflitto venga risolto dal team stesso.


2. Comunicazione

Una comunicazione chiara è vitale per team ben organizzati e la tecnologia può facilitare tutto questo. Alcune piattaforme software offrono strumenti specifici che permettono ai team di comunicare mentre lavorano allo stesso progetto, minimizzando in tal modo il rischio di una comunicazione carente. Condividere le agende è fondamentale e consentire a tutti di avere reciprocamente accesso agli appunti di lavoro è un ottimo modo per migliorare la comunicazione. È, inoltre, importantissimo fissare regolarmente delle riunioni per conoscersi meglio. L'obiettivo è che il team operi come un’unica e solida unità invece che essere composto da singoli individui che utilizzano metodi di lavoro diversi.


3. Gestione del tempo

Quanto è organizzato il tuo team? Non si tratta solo di rispettare le scadenze; anche eseguire i compiti in modo efficiente avendo ancora il tempo di effettuare un doppio controllo sui risultati consente a un team di funzionare bene. La gestione del tempo viene spesso sottovalutata mentre, al contrario, aiutare i dipendenti a sviluppare queste competenze porterà indubbiamente nuovi frutti. Ad esempio: fissare obiettivi a breve termine, separare i compiti in segmenti specifici, scaglionare i progetti, aiutare a stabilire le priorità ed evitare temporeggiamenti.


4. Gestione dello stress

La vita può essere dura. Imparare a combattere lo stress più gravoso creato dal lavoro o da altri fattori di vita (sia che si tratti di una mole di lavoro che sembra non finire mai o di drammi inaspettati) è un'abilità su cui tutti dobbiamo lavorare. Affrontare lo stress, diventare più resilienti, parlare con un professionista, praticare tecniche calmanti come la respirazione e la meditazione, godersi delle pause frequenti per parlare di argomenti non legati al lavoro o semplicemente per "stare in silenzio", sono tutte cose che i buoni manager potenziano internamente per costruire il loro team e incoraggiare le persone di cui esso è composto ad

affrontare le avversità insieme.


5. Crescita personale

L’immobilismo e l'autocompiacimento portano ad avere la sensazione di non essere messi abbastanza alla prova. Un buon leader spinge il suo team a mettersi in discussione! I dipendenti validi vogliono crescere ed essere posti davanti a delle sfide, quindi perché non incoraggiarli a migliorare? Vedrai ottimi risultati se incentiverai il cambiamento di mentalità, la motivazione, i livelli di energia e l'entusiasmo per i progetti.


6. Insegnare

Insegna alle persone che compongono il tuo team che anche i fallimenti fanno parte della crescita personale e dovrebbero essere trasformati in opportunità di apprendimento per riprovare e perseverare.


Concentrandoti su questi 5 aspetti, getterai le basi per un'interazione efficace e un conseguente equilibrio tra lavoro e vita privata. I dipendenti vedranno l'azienda come qualcosa di più di una semplice fonte di reddito: essa diventerà una parte gradita della loro identità e uno sbocco per i loro sforzi e la loro creatività.


21 views0 comments

Recent Posts

See All

Comments


bottom of page